Fuori Concorso Giffoni 2018

RITORNO AL FUTURO

Category: Back to the '80s

Sinossi
Marty McFly vive con i genitori e i fratelli a Hill Walley: è un simpatico diciassettenne, che una sera incontra uno scienziato spiritato, il dott. Brown, il quale è riuscito a trasformare un'auto DeLorean in uno straordinario "veicolo del tempo". L'auto è alimentata da plutonio, che Brown ha sottratto a dei terroristi libici e questi lo tallonano per vendicarsi, finché gli sparano, poco dopo che il vecchio ha sommariamente spiegato a Marty gli elementi essenziali della sua creatura e le possibilità straordinarie che a questa si presentano. Così Marty, per salvarsi dagli aggressori, parte a razzo e tutto solo e si ritroverà nella sua stessa cittadina trent'anni prima, giusto nel 1955.

Titolo Originale BACK TO THE FUTURE
Titolo Italiano RITORNO AL FUTURO
Categoria Fuori concorso
Sezione Maratona Back to '80s
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 1985
Durata 116'
Nazionalità USA
Regia di Robert Zemeckis
Sceneggiatura Robert Zemeckis, Bob Gale
Fotografia Dean Cundey
Montaggio Harry Keramidas, Arthur Schmidt
Effetti Speciali Kevin Pike
Scenografia Lawrence G. Paull
Musiche Alan Silvestri
Interpreti principali Michael J. Fox (Marty McFly)
Christopher Lloyd (Dr. Emmett "Doc" Brown)
Lea Thompson (Lorraine Baines-McFly)
Crispin Glover (George McFly)
Thomas F. Wilson (Biff Tannen)
Claudia Wells (Jennifer Parker)
James Tolkan (Mr. Strickland)
Marc McClure (Dave McFly)
Wendie Jo Sperber (Linda McFly)
Produttore esecutivo Steven Spielberg, Kathleen Kennedy, Frank Marshall
Prodotto da Bob Gale, Neil Canton
Orario 19 LUG - h. 15:00 - Sala Blue (GMV)

 regista Robert ZemeckisROBERT ZEMECKIS
Regista e sceneggiatore. Dopo aver studiato alla Northern Illinois University ha frequentato la scuola di cinema dell'Università della California dove si è laureato nel 1973. Dopo la laurea inizia a lavorare come montatore per i telegiornali della stazione televisiva NBC e per alcuni spot pubblicitari. In questo periodo nasce il sodalizio artistico con lo sceneggiatore Bob Gale. Nel 1978 esce sugli schermi americani 1964 – ALLARME A NEW YORK, ARRIVANO I BEATLES, scritto a quattro mani da Zemeckis e Gale, prodotto da Steven Spielberg, e diretto da Zemeckis, mentre l'anno seguente esce 1941: ALLARME AD HOLLYWOOD, diretto da Spielberg e scritto da Gale e Zemeckis. È l'inizio di una serie di collaborazioni che porteranno alla luce film come la serie di RITORNO AL FUTURO (1985,1989,1990) e CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT? (1988). Tra i suoi film di maggior successo, oltre ai già citati "Chi ha incastrato Roger Rabbit?" e i tre "Ritorno al futuro", troviamo ALL’INSEGUIMENTO DELLA PIETRA VERDE (1984), LA MORTE TI FA BELLA (1992), FORREST GUMP (1994) e CONTACT (1997), pellicole in cui emerge soprattutto la sua passione per gli effetti speciali. Ha ricevuto numerose candidature nelle competizioni nazionali e internazionali, vincendo tra gli altri un Oscar nel 1995 come miglior regista per "Forrest Gump" (il film, candidato a ben tredici Academy Awards, ne ha portati a casa sei) e nel 2000 LE VERITÀ NASCOSTE è stato presentato alla 57° mostra del cinema di Venezia nella sezione "Sogni e Visioni". Nel nuovo millennio, è stato regista di film di grandi successo, come CAST AWAY (2000), POLAR EXPRESS (2004), LA LEGGENDA DI BEOWULF (2007), A CHRISTMAS CAROL (2009), FLIGHT (2012), THE WALK (2015).

 

Filtri di Ricerca