ALASKA

Sezione: Edizione 2016

Sinossi
Questa è la storia di due persone che non possiedono nulla se non loro stessi. Non hanno radici, non hanno neanche un posto dove sentirsi acasa. Si conoscono per caso, sul tetto di un albergo a Parigi, e già apartire da questo primo incontro si riconoscono: fragili, soli e ossessionati da un’idea di felicità che sembra irraggiungibile. Fausto èitaliano ma vive a Parigi, lavorando come cameriere in un grande albergo. Nadine invece è una giovane francese, e possiede la bellezzacommovente dei suoi 20 anni. È fragile e allo stesso tempo determinata,viva e pulsante come solo a quell’età si può essere. Il destino avrà inserbo non pochi ostacoli e sorprese per questo amore. Fausto e Nadinecontinueranno a incontrarsi, a perdersi, a soffrire ed amarsi perscoprire, alla fine, che tutte queste avventure erano solo una parte delloro grande amore.

alaska regClaudio Cupellini
Claudio Cupellini ha diretto i cortometraggi CHI CI FERMA PIÙ? (2004) e LA TALPA(2005) e l’episodio LA DONNA DEL MISTERO, interpretato da Francesca Inaudi, nel film 4-4-2 (2006), firmato con Roan Johnson, Michele Carrillo e Francesco Lagi. Nel 2007 dirige la commedia romantica LEZIONI DI CIOCCOLATO con Luca Argentero e Violante Placido. Il soggetto del film è candidato al Nastro d'Argento e il film al David Giovani. Nel 2010 è la volta del noir UNA VITA TRANQUILLA che vince il premio per la miglior interpretazione maschile (a Toni Servillo) al Festa del cinema di Roma e ottiene 4 nomination ai David di Donatello 2011.Dal 2014 Cupellinilavora, insieme a Stefano Sollima e Francesca Comencini, alla regia di Gomorra. ALASKA è stato presentato alla Festa del Cinema di Roma.

Titolo Originale Alaska
Titolo Italiano Alaska
Categoria Fuori concorso
Sezione Masterclass
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2015
Durata 125'
Nazionalità Italia
Regia di Claudio Cupellini
Sceneggiatura Filippo Gravino, Guido Iuculano, Claudio Cupellini
Fotografia Gergely Pohárnok
Montaggio Giuseppe Trepiccione
Scenografia Paki Meduri
Costumi Mariano Tufano
Suono Angelo Bonanni
Musiche Pasquale Catalano
Interpreti principali Elio Germano (Fausto)
Astrid Bergès Frisbey (Nadine)
Valerio Binasco (Sandro)
Elena Radonicich (Francesca)
Antoine Oppenheim (Nicolas)
Pino Colizzi (Alfredo)
Marco D’Amore (Toni)
Prodotto da Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Marco Cohen

finanziatoda nuovo