ANNA

Sezione: Edizione 2016

Sinossi
Anna è una giovane donna colombiana che vive a Parigi e combatte tutti i giorni con la sua fragilità emotiva. Cerca di passare più tempo con suo figlio di dieci anni, Nathan, ma Philippe, il suo ex marito, non si fida più di lei e minaccia di chiedere l'affidamento del bambino. Non avendo altra scelta, Anna convince il fidanzato Bruno ad aiutarla ed insieme i tre partono per la Colombia. Anna si batterà per costruire una nuova famiglia e dovrà affronterà le difficoltà legate all’essere madre.

Photo Jacques ToulemondeJacques Toulemonde
Nato a Bogotà da famiglia franco colombiana, nel 2001 si trasferisce in Francia. A Parigi studia letteratura alla Sorbona. Per quasi 10 anni lavora come assistente alla regia per diversi film tra i quali The Wind Journeysdi Ciro Guerra, e The Stoplight Societydi Rubén Mendoza. Nel gennaio 2010 dirige il cortometraggio Un juego de niños, selezionato in oltre 30 festival e vincitore di più di 10 premi internazionali. Nel 2014 dirige ANNA, un road movie girato tra la Francia e la Colombia. Attualmentesta lavorando a Cariño, un film sulla vita di un rapper coinvolto in una spirale di violenza mentre cerca di mantenere la famiglia a Bogotà. Toulemonde è anche sceneggiatore; con Ciro Guerra ha scrittoThe Embrace of the Serpent, vincitore dell'Art Cinema Award aCannes nel 2015.

Dichiarazione del regista
“Anna è un film sulla maternità e l'identità che esplora soggetti influenzati dal cinema americano degli anni 70. Descrive il viaggio di personaggi disadattati in cerca di redenzione che inseguono sogni deliranti ed impossibiliin una società che non li comprende e li isola. èun film sull'ossessione e l'ansia di essere come gli altri. Anna è instabile, ma è anche una madre meravigliosa e pericolosa per sé stessa e per gli altri. La domanda che pervade il film è: che possiamo fare con persone come Anna? Dobbiamo conviverci? Dobbiamo rinchiuderli? Non so se il film risponda alla domanda in modo chiaro e concreto, ma almeno solleva la questione. ANNA è anche la descrizione di un viaggio traFrancia e Colombia che mi ha permesso di descrivere diversi  luoghi nei quali vissuto, attraverso la prospettiva dello straniero, guardando la Francia con gli occhi di Anna, e la Colombia dal punto di vista di Bruno. Per me, la veridicità e la forza della recitazione degli attori erano fondamentali. Volevo una recitazione realistica ed intensa, ed anche un po' eccessiva, per la natura estrema e mutevole dei personaggi”.

produzione
festival contact
Janus Films
(Colombia)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-----
Noodles Production
(Francia)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://noodlesproduction.com

Titolo Originale Anna
Categoria In concorso
Sezione Generator +18
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2015
Durata 96'
Nazionalità Colombia, Francia
Regia di Jacques Toulemonde
Sceneggiatura Jacques Toulemonde, Franco Lolli
Fotografia Paulo Perez
Montaggio Mauricio Lleras
Costumi Claire Daguerre
Suono Matthieu Perrot, Pierre Bariaud, Jocelyn Robert
Trucco Sarah Mescoff
Interpreti principali Juana Acosta (Anna)
Abiteboul Dossetto (Nathan)
Bruno Clairefond (Bruno)
Augustin Legrand (Philippe)
Alexandre Toulemonde (Fernando)
Audrey Bastien (Julie)
Claudia Vallejo (Alicia)
Prodotto da Julienne Naveau, Diana Ramos

finanziatoda nuovo