BUT FOREVER IN MY MIND

Section: Edition 2010

Synopsis

In a Roman school, Silvio and Ponzi, friends and classmates, participate in the occupation of the school just to impress the girls. In the general confusion, Silvio kisses Valentina, the girl of his friend Martino. Within a morning the kiss is not a secret in the school and this unleashes the wrath of Martin and the jealousy of Claudia, a friend of Valentina and secretly in love with Silvio. While the boys are feeling troubled by their rising passions, parents are trying in vain to control them. Silvio’s parents, two former ‘68’s revolutionary, threaten to change Silvio school and try to prevent him from sleeping in the occupied high school. The boy returns to school and when the police enter the building, escapes with Claudia on the scooter. An opportunity to see her in a new light. The film was presented at the 56th Venice Film Festival (1999) in the section Cinema of the Present, marks the debut of director Gabriele Muccino and Silvio in the shoes of the actor protagonist.

 

Sinossi

In un liceo romano, Silvio e Ponzi, amici e compagni, partecipano all’occupazione della scuola solo per impressionare le ragazze. Nella confusione generale, Silvio si ritrova a baciare Valentina, la ragazza del suo amico Martino. Nel giro di una mattinata la notizia è di dominio pubblico e scatena l’ira di Martino e la gelosia di Claudia, amica di Valentina e segretamente innamorata di Silvio. Mentre i ragazzi si sentono tormentati dalle loro nascenti passioni, i genitori tentano invano di tenerli a freno, e quelli di Silvio, ex sessantottini, minacciano di cambiargli scuola e provano a impedirgli di dormire nel liceo occupato. Il ragazzo ovviamente ritorna a scuola e quando la polizia entra nell’edificio si ritrova a fuggire insieme a Claudia sul motorino. Sarà l’occasione per vedere la compagna sotto una nuova luce. Il film, presentato alla 56a Mostra del Cinema di Venezia (1999) nella sezione Cinema del Presente, è il secondo di Gabriele Muccino alla regia e segna il debutto di Silvio nei panni d’attore protagonista.

 

but forever in my mind regGabriele Muccino
Born 1967, Rome. In 1998 he made his debut feature film, THAT’S IT, which competed at the Turin Film Festival and earned various nominations as best new director (including for David di Donatello). The following year he directed BUT FOREVER IN MY MIND and took part in some of the most important international film festivals such as Venice, Toronto, London. In 2001 he made THE LAST KISS, which won the David di Donatello Award as best director, four other Davids and the Audience Award at the Sundance Film Festival 2002. In 2003 he directed REMEMBER ME, MY LOVE. His fame came in the USA in 2006 with THE PURSUIT OF HAPPINESS starring Will Smith. The film received many acknowledgements including an Oscar nomination for best leading actor for Will Smith. Most recently he directed SEVEN POUNDS (2008), once more starring Will Smith, and KISS ME AGAIN (2010), the sequel of THE LAST KISS.

 

Gabriele Muccino
Nato nel 1967 a Roma. Nel 1998 dirige il suo primo lungometraggio, ECCO FATTO, con cui partecipa in concorso al Festival di Torino e conquista diverse candidature come miglior regista esordiente (anche al David di Donatello). L’anno dopo gira COME TE NESSUNO MAI, che partecipa ad alcuni tra i più importanti festival internazionali. Nel 2001 esce L’ULTIMO BACIO, che ottiene il David di Donatello come miglior regista, altri quattro David e il premio del pubblico al Sundance 2002. Il lavoro successivo è RICORDATI DI ME (2003). Nel 2006 si afferma negli USA, firmando la regia di LA RICERCA DELLA FELICITÀ, con Will Smith. Il film riceve diversi riconoscimenti, tra cui una nomination all’Oscar come miglior attore protagonista per Will Smith. In seguito ha diretto SETTE ANIME (2008), ancora con Will Smith, e BACIAMI ANCORA (2010), seguito di L’ULTIMO BACIO.

 

Festival contact
Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale

 

Original Title COME TE NESSUNO MAI
Italian Title COME TE NESSUNO MAI
Category Out of competition
Section Comizi d'Amore
Tipology Feature Film
Duration 88'
Production Year 1999
Nationality Italy
Directed by Gabriele Muccino
Screenplay Gabriele Muccino, Silvio Muccino
Script Marco Valerio Fusco
Director of photography Arnaldo Catinari
Editor Claudio Di Mauro
Production Design Eugenia F. Di Napoli
Costume Design Roberta Bocca, Donato Citro, Gianna Iacobelli
Sound Bruno Pupparo
Music Paolo Buonvino
Main cast Silvio Muccino (Silvio)
Giuseppe Sanfelice Di Monteforte (Ponzi)
Giulia Steigerwalt (Claudia)
Giulia Carmignani (Valentina)
Luca De Filippo (Padre di Silvio/Silvio’s father)
Anna Galiena (madre di Silvio/Silvio’s mother)
Produced by Domenico Procacci

finanziatoda nuovo