logo 2007TEMA

CONFINI

Dodici giorni di grande cinema, di incontri, di energia sprigionata dai giovani giurati e dal nostro pubblico. Circa 2000 ragazzi provenienti da 31 nazioni (tra cui Albania, Australia, Bielorussia, Iran, Israele, Sudafrica, Tunisia) e numerose province italiane. Il tema del 2007, CONFINI, è stato il fil rouge che ha segnato i dibattiti e gli incontri dei ragazzi con i protagonisti del mondo del cinema, della cultura, dello spettacolo.

Le sezioni competitive sono 5: Kidz (6-9 anni), First Screens per i ragazzi dai 9 ai 12 anni, Free To Fly per i ragazzi dai 12 ai 14, Y Gen per gli adolescenti dai 15 ai 19 anni, Sguardi Inquieti per ragazzi dai 16 anni e adulti. Ottima la qualità delle opere presentate: 118 tra lungo e cortometraggi.

Questi i vincitori dell’edizione: MID-ROAD GANG di Pantham Thongsang - Somkiat Vithuranich (Thailandia) (miglior lungometraggio KIDZ), FOR ALL THE MARBLES di Kris Booth (Canada) (miglior corto); BAMBINI NASCOSTI di Ylva Gustavsson - Catti Edfeldt (Svezia) (miglior lungometraggio FIRST SCREENS), FILIZ IN FLIGHT di Sylke Rene Meyer (Germania, miglior corto) MICHOU D’AUBER di Thomas Gilou (Francia, miglior lungometraggio FREE TO FLY), LO SGUARDO RITROVATO di Marco Ottavio Graziano (Italia, miglior cortometraggio). GRAN PREMIO DELLA GIURIA FREE TO FLY MICHOU D’AUBER. KEITH di Todd Kessler (USA, miglior lungometraggio Y GEN), LITTLE MAN di Esben Tønnesen (Danimarca, miglior corto), GRAN PREMIO DELLA GIURIA Y GEN EAGLE VS. SHARK di Taika Waititi (Nuova Zelanda), LITTLE MARTIN di Violaine Bellet (Francia, miglior cortometraggio SGUARDI INQUIETI).

Per i bambini dai 6 ai 9 anni al Giardino degli Aranci, il cinema-teatro all’aperto nella piazza principale, IL POSTO DELLE FAVOLE, ovvero 6 spettacoli teatrali per bambini giurati. Pupazzi, marionette, attori capaci di incantare e stupire i più piccoli. Vincitore PULCINELLA E LA CASSA MAGICA della Compagnia degli Sbuffi (Castellamare di Stabia).

La musica, elemento imprescindibile della cultura giovanile, ha dominato le notti all’Arena Albero Sordi della Cittadella del Cinema. Il concorso GIFFONI MUSIC CONCEPT ha premiato nuovi autori della musica italiana. A fare loro da padrini le star nazionali della musica. La giuria di GMC ha anche avuto l’opportunità di chiacchierare con i suoi beniamini nei POW WOW, gli incontri pomeridiani condotti da Paolo Biamonte.

Non sono mancate le grandi anteprime, tra le quali HARRY POTTER E L'ORDINE DELLA FENICE. La sezione RELOAD ha proposto film per ragazzi, e per le loro famiglie, usciti nelle sale italiane nel 2006/2007 per dare la possibilità al pubblico di scoprire, o ritrovare, prodotti di grande qualità ma non sempre favoriti dalle logiche del mercato. Per gli adulti i corti europei fuori concorso della sezione Confini dedicata al tema. Ancora, fuori concorso Little Rascals, cortometraggi d’animazione europei per bambini dai 3 ai 5 anni. Non è mancata la proiezione dei cortometraggi realizzati dal GFF con le scuole.

Star nazionali ed internazionali hanno incontrato i giurati e il pubblico. I nomi più interessanti della televisione e del cinema italiano, e star internazionali come DANNY DEVITO, ROMAN POLANSKI, JIM CAVIEZEL. Confermato il sostegno del GFF ad organizzazioni che lavorano per la tutela e la difesa dei diritti dei più deboli e a progetti mirati alla sensibilizzazione dei più giovani nei confronti di problemi che li coinvolgono direttamente. È il caso dei progetti ON THE ROAD MOVIE, GNAM FEST, TELEFONO AZZURRO, AMNESTY INTERNATIONAL, CIAL, LEGAMBIENTE, GREENPEACE.

finanziatoda nuovo