logo 1997Il Festival si apre all’insegna della pace. L’ex premier sovietico Michail Gorbaciov, premio Nobel per la pace, arriva a Giffoni in compagnia della moglie Raissa.
Miglior attore, secondo i giurati, KEVIN BACON, interprete del toccante UN AUTUNNO TRA LE NUVOLE diretto da Timothy Hutton. Accanto a lui una bambina il cui volto tornerà più volte sul grande schermo: è Evan Rachel Wood ("Thirteen - 13 anni"). In concorso c'è anche AL DI LÀ DEL SILENZIO della tedesca Caroline Link, interpretato da Sylvie Testud (presente al Festival), e successivamente candidato all'Oscar come miglior film straniero. ma questa sembra l'edizione dei giovani attori da tenere sott'occhio: in THE WARRIOR OF WAVERLY STREET (aka STAR KID) troviamo Joseph Mazzello e nello spagnolo LA BUENA VIDA il bravissimo Fernando Ramallo (in Spagna in 2 anni ha interpretato ben 8 film).

Al festival arrivano i registi ABBAS KIAROSTAMI, AGNES VARDA, PETER FONDA, MARCO TULLIO GIORDANA, MARCO BELLOCCHIO, PASQUALE POZZESSERE, DARIO ARGENTO, PAOLO VIRZÌ, MICHELE PLACIDO e gli attori FABRIZIO BENTIVOGLIO, REMO GIRONE, RAOUL BOVA, MARGHERITA BUY, ATHINA CENCI, LUCA BARBARESCHI, LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE, VIOLANTE PLACIDO, VICTORIA ZINNY.

Nell’area antistante il luogo dove sorgerà la Città del Cinema, alla presenza del Ministro per l’Agricoltura, Michele Pinto, del sottosegretario al Bilancio Isaia Sales e di numerosi personaggi del cinema e della cultura, avviene la posa della prima pietra.

Il palinsesto del Festival si scompone in diverse sezioni; il concorso principale diventa la sezione Liberi di Volare
In collaborazione con la tedesca Beta Film di Leo Kirch, viene allestito in Piazza Mercato il Junior Village in cui si alternano proiezioni e animazioni con i personaggi dei cartoon.
Un parcheggio diventa, invece, una piccola arena all'aperto che ospita gli spettacoli teatrali della sezione Il Posto delle Favole dove gli attori Remo Girone e Vittoria Zinny raccontano ai più piccini le più belle fiabe delle letteratura per ragazzi.

A descrivere i segreti dei mestieri del cinema arrivano invece il direttore del doppiaggio GIACOMO MAGAGNINI, il produttore e distributore JAN MOJTO, lo sceneggiatore LEO BENVENUTI, il Press Agent MATTEO SPINOLA, il regista GIULIANO MONTALDO, il maestro degli effetti speciali CARLO RAMBALDI.

È una nuova filosofia di Festival, che si offre alla propria audience in una veste diversa, capace di soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. In tale ottica nasce anche la rassegna per le scuole Movie Days che porta a Giffoni, nei mesi invernali, circa 12.000 studenti da tutta la regione.

Presidente Onorario della Giuria, il "grande" BUD SPENCER.

finanziatoda nuovo